Istituto Figlie di San Camillo

L’Istituto Figlie di S. Camillo testimonia la sua missione cristiana attraverso l’assistenza agli infermi svolta dalle proprie strutture ospedaliere che s’ispirano a principi etico – morali di umanità e professionalità per la tutela della vita.

Direttore Sanitario Dott. Andrea Bianchi
Accred. Nº 46102 del 8/11/1999

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

Seguici

 PRENOTAZIONI

Le visite si svolgono sia in regime di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) sia in regime di libera professione, mantenendo in entrambi i casi gli stessi elevatissimi standard qualitativi.

Per tutte le visite ambulatoriali, escluse le prestazioni del laboratorio analisi, è necessaria la prenotazione da effettuare ai seguenti recapiti:

  • Telefonicamente al n° 0372.421123 dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 16:00
  • Direttamente presso gli sportelli del C.U.P. dal lunedì al venerdì dalle 09:30 alle 16:45

NUOVO PERCORSO DI CURA PER PAZIENTI CON PATOLOGIE CRONICHE

DGR n. X/6551 del 04.05.17

Scarica brochure

La nostra Casa di Cura è riconosciuta idonea come gestore per la presa in carico di pazienti affetti da malattie croniche e come erogatore di prestazioni sanitarie di altri gestori (Cooperative di Medici di Medicina Generale, altre strutture sanitarie pubbliche e private, ecc.).

Per ciascuna malattia cronica, un medico specialista e un infermiere si faranno carico di programmare tutte le prestazioni necessarie per una corretta risposta ai bisogni del paziente che avrà scelto la nostra struttura come gestore.

Numero telefonico dedicato: 0372 421148
Casella di posta elettronica dedicata: cronici.cr@figliesancamillo.it

17 MAGGIO 2019 – GIORNATA MONDIALE DELL’IPERTENSIONE

Grande successo ha avuto la XV giornata mondiale per l’ipertensione arteriosa che si è svolta il 17 maggio presso l’Istituto Figlie di San Camillo di via F.Filzi 56.

Nel funzionale e accogliente atrio della clinica  il dr. Guido Garavelli (Responsabile del Centro per l’ipertensione arteriosa), coadiuvato dal personale paramedico e dalle infermiere volontarie della sede Cremonese della Croce Rossa Italiana ha misurato la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca e la saturazione di ossigeno alle persone che lo richiedevano.

Vi è stato un  flusso costante di persone per tutta la mattinata e l’iniziativa è stata molto gradita perché il pubblico ha potuto colloquiare con personale esperto riguardo non solo ai propri valori pressori ma soprattutto del proprio rischio cardiovascolare globale.

E’ stato anche compilato un questionario in cui si è valutato lo stato di conoscenza e consapevolezza dei suddetti fattori di rischio  (fumo, sovrappeso, ipercolesterolemia, sedentarietà, diabete ) e della pericolosità di queste condizioni.

La maggior parte delle persone ha mostrato di conoscere bene le conseguenze a livello cardio circolatorio, di una ipertensione arteriosa non correttamente trattata ma nello stesso tempo ha ammesso di non mettere in pratica uno stile di vita adeguato e di non seguire fedelmente le prescrizioni terapeutiche consigliate. Questi dati sono la dimostrazione che giornate informative come questa sono molto utili sia a livello sanitario ma soprattutto sociale per aumentare la conoscenza del proprio stato di salute.

 

ROSA DEI VENTI

Percorso diagnostico e terapeutico (facilitato e protetto) dedicato alle persone con disabilità intellettive e relazionali.

E’ possibile prenotare: visite, controlli specialistici e interventi programmabili.

Numero telefonico dedicato: 0372 421126 dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 12.00

Visite specialistiche

Presso la casa di cura si eseguono visite specialistiche di:

Neurochirurgia

Elettromiografia

Oculistica

Ortopedia

Logopedia

Dermatologia

Onde d'urto

Audiometria

Senologia

Urologia

Neuropsicologia

Gastroenterologia

Chirurgia

CDCD - Centro Disturbi cognitivi e demenze

Endocrinologia

Neurologia

Otorino

Medicina

Fisioterapia

Cardiologia

Ambulatorio geriatrico