Istituto Figlie di San Camillo

L’Istituto Figlie di S. Camillo testimonia la sua missione cristiana attraverso l’assistenza agli infermi svolta dalle proprie strutture ospedaliere che s’ispirano a principi etico – morali di umanità e professionalità per la tutela della vita.

Direttore Sanitario Dott. Andrea Bianchi
Accred. Nº 46102 del 8/11/1999

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

Seguici

Codice etico

L’Istituto delle Figlie di San Camillo (IFSC) ha la missione di garantire ad ogni cittadino, in qualsiasi circostanza, la cura più adeguata al bisogno di salute, secondo i principi già espressi nella Carta dei valori: centralità della persona assistita, professionalità, cultura e formazione per il miglioramento continuo della qualità, multidisciplinarietà e integrazione nell’approccio alla salute, continuo sostegno alla ricerca clinica e gestionale.
Attraverso il presente Codice Etico l’IFSC intende esprimere i principi ed i valori che ispirano la propria attività al fine di prevenire eventuali comportamenti illeciti da parte non soltanto dei propri Dipendenti ma anche di chi intrattiene, a qualsiasi titolo, rapporti con l’Istituto.
I principi fondamentali indicati dal Magistero della Chiesa Cattolica in ambito bioetico, costituiscono la base primaria delle norme del presente Codice. Da tali principi discendono gli impegni di ordine etico che tutti i Dipendenti, i professionisti non Dipendenti ed i Collaboratori assumono ad integrazione dei vincoli deontologici propri dell’ordine di eventuale appartenenza, delle previsioni normative vigenti e degli accordi contrattuali stabiliti.

Il Codice Etico si applica a tutta l’Attività Aziendale e alle articolazioni organizzative e funzionali già individuate e definite nel Piano di organizzazione e funzionamento aziendale.
L’Istituto delle Figlie di San Camillo si impegna ad organizzare e verificare il complesso delle proprie Attività Aziendali, mediante un’attenta analisi dei rischi sui principali processi aziendali ritenuti critici, al fine di impedire reati o illeciti perseguibili amministrativamente e/o penalmente, secondo gli specifici ambiti normativi.
Tutti i Destinatari, per i quali sono previsti specifici programmi di sensibilizzazione, sono tenuti ad agire nel rispetto dei principi sanciti dal presente documento.

Scarica codice etico