Istituto Figlie di San Camillo

L’Istituto Figlie di S. Camillo testimonia la sua missione cristiana attraverso l’assistenza agli infermi svolta dalle proprie strutture ospedaliere che s’ispirano a principi etico – morali di umanità e professionalità per la tutela della vita.

Direttore Sanitario Dott. Andrea Bianchi
Accred. Nº 46102 del 8/11/1999

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

Seguici

Agopuntura

 Le prenotazioni possono essere effettuate personalmente (presso il C.U.P.) o telefonicamente al n° 0372.421123 dal Lunedì al Venerdì dalle 08:00 alle 16:00.

Accesso al servizio

Tutte le prestazioni sono erogate in regime a pagamento. Il giorno della visita prima di effettuare la prestazione è necessario recarsi presso gli sportelli CUP per l’accettazione e pagamento Ticket.

Come raggiungere l’ambulatorio

Poliambulatorio in via Lazzari n°26, 1° piano

Ambulatorio Agopuntura

  • Agopuntura cinese tradizionale

PATOLOGIE OSTEOARTICOLARI

  • Cervicalgia (dolore del tratto cervicale della colonna vertebrale)
  • Cervicobrachialgia
  • Dorsalgia (dolore del tratto dorsale della colonna vertebrale)
  • Lombalgia (dolore del tratto lombare della colonna vertebrale)
  • Lombosciatalgia
  • Dolore sacro-iliaco
  • Coxalgia (dolore dell’anca)
  • Gonalgia (dolore del ginocchio)
  • Dolore della pianta del piede
  • Periartrite scapolo omerale
  • Epicondilite
  • Sindrome del tunnel carpale (in fase iniziale)
  • Distorsioni, stiramenti muscolari, tendiniti
  • Fibromialgia

MALATTIE DEL TUBO DIGERENTE

  • Dispepsia funzionale (digestione difficile)
  • Gastrite, duodenite
  • Nausea, vomito (anche dopo chemioterapia)
  • Disturbi dell’alvo (stitichezza, diarrea, colon irritabile)

MALATTIE DELLE VIE URINARIE

  • Cistiti recidivanti

MALATTIE DELL’APPARATO RESPIRATORIO

  • Sinusite
  • Rinite e congiuntivite allergica
  • Asma

MALATTIE NEUROLOGICHE E DELLA SFERA PSICHICA

  • Cefalea, emicrania
  • Nevralgia del trigemino
  • Nevralgie posterpetiche
  • Vertigini
  • Sindrome ansiosa e depressione lieve
  • Insonnia

MALATTIE GINECOLOGICHE

  • Dolore e irregolarità del ciclo mestruale
  • Sindrome correlata alla menopausa

COME SI SVOLGE LA VISITA PRESSO UN MEDICO AGOPUNTORE?

La visita medica in Agopuntura è simile a quella praticata nelle altre discipline mediche.

Dopo la valutazione dei sintomi, della storia clinica della persona e degli accertamenti diagnostici eventualmente eseguiti in precedenza, il Medico Agopuntore valuta i disturbi anche nell’ottica energetica. Al termine di tutto ciò procede al trattamento con Agopuntura e la persona, una volta infissi gli aghi in alcuni punti del corpo, si sdraia sul lettino cercando di raggiungere il più possibile uno stato di piacevole rilassamento.

QUANTI TRATTAMENTI SI DEVONO FARE?

Di solito il soggetto viene trattato 1-2 volte alla settimana. In ogni caso spetta al Medico Agopuntore valutare la frequenza delle sedute in funzione della patologia.

In genere un ciclo di 5-10 trattamenti è sufficiente per ottenere un miglioramento nelle patologie di più frequente riscontro e comunque il medico, seguendo l’evoluzione dei sintomi, valuta la risposta e l’opportunità di proseguire o meno la cura. I cicli terapeutici possono essere eventualmente ripetuti nel corso dell’anno. Nelle patologie croniche si ricorre di solito ad una terapia di mantenimento con sedute mensili.

 

CI POSSONO ESSERE REAZIONI DOPO IL TRATTAMENTO?

Le persone sensibili o “reattive” possono avvertire dopo la prima seduta un peggioramento transitorio dei sintomi, che in genere si placa dopo 24-48 ore. Ciò non rappresenta una intolleranza al trattamento, ma è il segnale evidente del movimento energetico creato dagli aghi.

Negli altri casi invece, nelle ore successive all’infissione degli aghi la persona avverte un senso di benessere e di rilassamento generale.

L’AGOPUNTURA HA EFFETTI COLLATERALI?

L’Agopuntura, praticata da medici adeguatamente formati, è una tecnica  priva di effetti indesiderati o dannosi poiché non prevede l’assunzione di alcuna sostanza.

Il Medico Agopuntore, nella sua pratica quotidiana, utilizza sottilissimi aghi di acciaio (con calibro di pochi decimi di millimetro). Essi sono sterili e monouso. Questo permette di escludere ogni rischio di trasmissione di malattie infettive. Inoltre, essendo così sottili, essi penetrano nei tessuti senza traumatizzarli e nella maggior parte dei casi quasi non si avverte il dolore dovuto all’infissione dell’ago. Solo raramente si possono verificare piccoli ematomi nella sede di inserzione, che si risolvono spontaneamente in poco tempo.

QUALI SONO I LIMITI E I PREGI DELL’AGOPUNTURA?

L’Agopuntura può essere efficace in molte situazioni patologiche, ma non rappresenta una panacea per tutti i problemi di salute. Questo d’altronde vale anche per le consuete terapie mediche adottate in Occidente. Tuttavia, se praticata da operatori esperti e in modo complementare alla moderna Medicina, come avviene oggi in Cina e come inizia ad accadere anche nel mondo occidentale, può offrire alla persona un ottimo aiuto nel mantenimento del suo stato di salute e di benessere.

E’ importante comunque ricordare che essa in Italia è considerata per legge un “atto medico”. Attualmente la formazione del Medico Agopuntore prevede un corso di quattro anni dopo la laurea in Medicina ed è opportuno che si scelgano sempre Medici Agopuntori che abbiano seguito un serio percorso formativo.

Accesso al servizio

Tutte le prestazioni possono essere erogate sia in regime SSN che a pagamento.

L’ambulatorio si trova nell’edificio C ed è a metà strada tra il CUP ed il Poliambulatorio, al piano terra

Coordinate fisiche

L’ambulatorio si trova nel Poliambulatorio in via Lazzari n°26, 1° piano

Certificazioni

Se dopo l’esame l’utenza avesse necessità di un certificato di presenza, lo potrà richiedere al personale addetto alla segreteria.

Agopuntura

Responsabile: Dott.ssa Isabella Rebecchi

Equipe

Dott.ssa Isabella Rebecchi

Coordinatore:
I. Mara Totaro

Collaboratori

I. Cristina Girelli
I. Bianca Pagetti
OSS Patrizia Manfredi

NUMERI UTILI

Coordinatore (+39) 0372.421272

Segreteria (+39) 0372.421272

poliambulatorio.cr@figliesancamillo.it