Istituto Figlie di San Camillo

L’Istituto Figlie di S. Camillo testimonia la sua missione cristiana attraverso l’assistenza agli infermi svolta dalle proprie strutture ospedaliere che s’ispirano a principi etico – morali di umanità e professionalità per la tutela della vita.

Direttore Sanitario Dott. Andrea Bianchi
Accred. Nº 46102 del 8/11/1999

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

Seguici

Blocco Operatorio

Il nuovo blocco operatorio è stato progettato nel 2011 e ultimato e messo in funzione nel mese di Febbraio 2014; sono state adottate soluzioni progettuali all’avanguardia nello studio degli spazi, nell’impiantistica e nell’uso dei materiali.

Tutto ciò permette:

  • Miglioramento nella prevenzione delle Infezioni Ospedaliere in conseguenza:
    • delle migliorate procedure di accesso e di trattamento /immagazzinamento dei materiali,
    • delle elevate performance dell’impianto di trattamento dell’aria (fino a 60 ricambi/ora),
    • dell’autolavaggio del sistema se la rilevazione in automatico individua inquinanti gassosi o particolati,
    • della modulazione dei ricambi in funzione delle necessità;
  • Miglioramento della sicurezza per il paziente:
    • per la gestione informatizzata dei suoi dati clinici sia in ingresso che in uscita dalla sala operatoria fornendo tutti i parametri clinici necessari al post-operatorio
    • per la facilità della sorveglianza pre e post-anestesia;
  • Miglioramento della sicurezza per gli operatori, con particolare riguardo al rischio professionale da gas anestetici le cui concentrazioni vengono rilevate in continuo 24 ore al giorno per 365 giorni l’anno e registrate con una capienza di oltre un anno di misure, con possibilità di acquisizione istantanea dei valori ed incasellamento in fogli elettronici e rappresentative dell’esposizione personale degli operatori. Al superamento di determinati livelli di dispersione si attiva un allarme ed un automatico aumento del numero dei lavaggi aria per eliminare le concentrazioni indesiderate;
  • Ottimizzazione dell’efficienza della gestione del materiale da parte del personale, per il monitoraggio informatizzato dello specifico percorso di cura del singolo paziente;
  • Ottimizzazione dell’utilizzo delle sale operatorie svincolate nella programmazione del tipo di anestesia (generale e loco regionale) come avveniva nel vecchio blocco operatorio.

Il comparto è composto da:

  • n°5 sale operatorie di cui n°1 ad alta tecnologia;
  • n° 2 postazioni preparazione chirurghi (6 posti e 4 posti)
  • n°1 sala risveglio
  • n°1 centrale di sterilizzazione
  • spazi/servizi di supporto

BLOCCO OPERATORIO

Responsabile: Dott. Giuseppe Emilio

Coordinatore:

Suor Dora
Equipe anestesiologica

Dott. A. Cantarelli

Dott. E. Fiorentini

Dott. L. Fulgoni

Dott. L. Garofalo

Dott. L. Rossetti

Dott. R. Cosio

NUMERI UTILI

Coordinatore (+39) 0372.421467