Istituto Figlie di San Camillo

L’Istituto Figlie di S. Camillo testimonia la sua missione cristiana attraverso l’assistenza agli infermi svolta dalle proprie strutture ospedaliere che s’ispirano a principi etico – morali di umanità e professionalità per la tutela della vita.

Direttore Sanitario Dott. Andrea Bianchi
Accred. Nº 46102 del 8/11/1999

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

(+39) 0372 421111

info.cr@figliesancamillo.it

Via Fabio Filzi, 56

26100 - Cremona (CR)

Seguici

U.O. di Ortopedia

L’attività predominante del Nostro reparto è la chirurgia protesica delle maggiori articolazioni: anca, ginocchio e spalla. Mediamente eseguiamo 400 interventi di chirurgia protesica all’anno. Trattiamo quindi tutte le patologie degenerative e traumatiche che comportano la necessità di eseguire una sostituzione protesica dell’articolazione. In particolare trattiamo la degenerazione artrosica primitiva, la degenerazione artrosica post traumatica, la degenerazione articolare secondaria ad artrite reumatoide ed altre artriti destruenti. Trattiamo le degenerazioni artrosiche in esiti di precedenti interventi chirurgici sulle articolazioni come osteotomie, osteosintesi e ricostruzioni legamentose. Per quanto riguarda l’anca trattiamo gli esiti artrosici della displasia.

Protesica d’anca: eseguiamo interventi con tecnica mini invasiva e mini accessi sia con la via chirurgica posterolaterale che anteriore nel rispetto della muscolatura e dei tessuti. Utilizziamo protesi di ultima generazione con conservazione ossea (collo femorale e mini steli) nei casi che lo consentono.

Protesica di ginocchio: utilizziamo vie di accesso tradizionali, sottomuscolari e mini incisioni per le protesi parziali (monocompartimentali)

Sia per le protesi d’anca che di ginocchio solitamente non utilizziamo drenaggi post operatori e i Nostri Pazienti si alzano in prima giornata entro le 24 ore dall’intervento e seguono un programma di rieducazione intensiva per il recupero rapido e senza dolore della funzionalità articolare. Utilizziamo in fatti un protocollo specifico per il controllo del sanguinamento e del dolore con il risultato di ridurre drasticamente le necessità di trasfusioni post operatorie e migliorando sostanzialmente il comfort e la ripresa funzionale del Paziente.

Chirurgica artroscopica di spalla, ginocchio e caviglia

Trattiamo: 

Patologia di cuffia con riparazioni artroscopiche, l’instabilità di spalla con plastiche capsulari artroscopiche, le sindromi da conflitto e le tendinosi calcifiche sempre in artroscopia.

Lesioni meniscali con meniscectomie e suture artroscopiche, le condropatie con tecniche ricostruttive artroscopiche mediante scaffold e innesti.

Lesioni legamentose semplici e complesse dello sportivo mediante ricostruzioni artroscopiche isolate dei legamenti crociati o combinate con plastiche periferiche dei collaterali e punti d’angolo.

Patologia del piede: alluce valgo, meta tarsalgie, neuromi di Morton, piede piatto del bambino, lesioni del tendine d’achille.

Patologia della mano: Trattiamo: Dupuytren, Rizoartrosi (con artrodesi e protesi), Sindrome del tunnel carpale, dita a scatto, Morbo di de Quervain e cisti sinoviali

Esiti di fratture come le pseudoartrosi ed i vizi di consolidazione.

Il Nostro Staff di Medici, Infermieri, Fisioterapisti e Assistenti garantiscono un’assistenza professionalmente qualificata in tutte le fasi del percorso di cura.

Attività ambulatoriale 

L’U.O. fornisce un’ampia serie di prestazioni diagnostiche ed operative ambulatoriali, sia in convezione con il sistema sanitario nazionale che in regime libero – professionale.

Responsabile:

Dott. Andrea Boni

 

Medici collaboratori:

  • Dott. Pier Giovanni Barbieri
  • Dott. Pierattilio Lupi
  • Dott. Antonio Mazzolari
  • Dott. Piercarlo Manzini
  • Dott. Ciro Miranda
  • Dott. Alessandro Sacchelli

Coordinatore:

Suor Ruth

NUMERI UTILI

Coordinatore (+39) 0372421434

Reparto (+39) 0372421364

 

ortopedia.cr@figliesancamillo.it