Istituto Figlie di San Camillo

L’Ospedale M. G. Vannini, sede di DEA (Dipartimento di Emergenza ed Accettazione) di I livello, opera nella rete territoriale dell’assistenza regionale. Il Sistema di Gestione della Qualità dell’Ospedale soddisfa i requisiti previsti dalla norma UNI EN ISO 9001:2015. La Regione Lazio ha rilasciato all’Ospedale l’Autorizzazione all’Esercizio e l’Accreditamento definitivo dal 28 luglio 2015 con DCA n. 355. Il personale sanitario dell’Ospedale ispirandosi al binomio “scienza nuova carità antica” è orientato all’umanizzazione dell’assistenza al malato e, attraverso il continuo sviluppo della propria professionalità e grazie all’elevata tecnologia delle attrezzature diagnostico-terapeutiche di cui dispone, assicura elevati livelli qualitativi delle cure prestate.

inf.vannini@figliesancamillo.it

Via di Acqua Bullicante, 4

00177 - Roma (RM)

inf.vannini@figliesancamillo.it

Via di Acqua Bullicante, 4

00177 - Roma (RM)

CONCORSO DIRIGENTE MEDICO DISCIPLINA ANESTESIA E RIANIMAZIONE N.° 8 POSTI

CONCORSO DIRIGENTE MEDICO DISCIPLINA ANESTESIA E RIANIMAZIONE N.° 8 POSTI

oggetto: Concorso pubblico per la copertura di 8 posti nella posizione funzionale di Dirigente medico, disciplina di Anestesia e Rianimazione presso l’Ospedale Generale “Madre Giuseppina Vannini”

AVVISO DI CONVOCAZIONE DEI CANDIDATI

Facendo riferimento al concorso in oggetto si comunicano i nomi dei candidati convocati per sostenere la prova orale presso la Scuola per Infermieri “Padre Luigi Tezza” sita in via Labico 74, 00177 Roma.

I nomi dei candidati ammessi alla prova orale sono specificati nel file pubblicato a seguire:

File “candidati ammessi alla prova orale

Si precisa che

  • i candidati dalla lettera A alla lettera L sosterranno la prova orale in data 3 ottobre 2019 alle ore 9:00;
  • i candidati dalla lettera M alla lettera Z sosterranno la prova orale in data 4 ottobre 2019 alle ore 9:00.

Si informano i candidati convocati che per tutta la durata della prova orale (che potrebbe protrarsi per l’intera giornata) non sarà possibile utilizzare alcun telefono cellulare, per cui qualora il candidato dovesse portare con sé il proprio telefono cellulare questo verrà spento e preso in custodia fino al termine della prova stessa.