Istituto Figlie di San Camillo

L’Ospedale M. G. Vannini, sede di DEA (Dipartimento di Emergenza ed Accettazione) di I livello, opera nella rete territoriale dell’assistenza regionale. Il Sistema di Gestione della Qualità dell’Ospedale soddisfa i requisiti previsti dalla norma UNI EN ISO 9001:2015. La Regione Lazio ha rilasciato all’Ospedale l’Autorizzazione all’Esercizio e l’Accreditamento definitivo dal 28 luglio 2015 con DCA n. 355. Il personale sanitario dell’Ospedale ispirandosi al binomio “scienza nuova carità antica” è orientato all’umanizzazione dell’assistenza al malato e, attraverso il continuo sviluppo della propria professionalità e grazie all’elevata tecnologia delle attrezzature diagnostico-terapeutiche di cui dispone, assicura elevati livelli qualitativi delle cure prestate.

inf.vannini@figliesancamillo.it

Via di Acqua Bullicante, 4

00177 - Roma (RM)

inf.vannini@figliesancamillo.it

Via di Acqua Bullicante, 4

00177 - Roma (RM)

5 MAGGIO: GIORNATA MONDIALE PER L’IGIENE DELLE MANI 2022

5 MAGGIO: GIORNATA MONDIALE PER L’IGIENE DELLE MANI 2022

Giornata Mondiale per l’Igiene delle Mani 2022

uniti per la sicurezza: pulisci le Tue mani

Il 5 maggio ricorre la giornata mondiale dedicata all’importanza dell’igiene delle mani per la prevenzione delle infezioni. È una iniziativa che, come noto, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) promuove da oltre undici anni.

Per questa edizione 2022, l’OMS si rivolge agli operatori sanitari ed alle strutture in cui lavorano per contribuire a creare un “clima” di qualità e sicurezza delle cure che possa aumentare la protezione del Paziente e quella degli stessi operatori sanitari.

L’impegno si estende ai Pazienti ambulatoriali, ai Familiari e Visitatori ed a tutti coloro che tornano ad avere accesso a questa Struttura sanitaria, pur con i limiti delle ulteriori restrizioni agli accessi che l’emergenza epidemiologica purtroppo impone.

Praticare l’igiene delle mani al momento giusto (prima del contatto con il Paziente, prima di eseguire una manovra asettica, dopo l’esposizione a un liquido biologico, dopo il contatto con gli oggetti o l’ambiente che sta attorno al Paziente), nel modo più efficace ed in tutti gli ambienti di assistenza può costituire, oltre che una valida misura di protezione e prevenzione, anche un ottimo esempio da seguire, particolarmente efficace per tutti coloro con i quali condividiamo i nostri ambienti di lavoro e di vita.

Lo slogan scelto dall’OMS è: UNITI PER LA SICUREZZA, PULISCI LE TUE MANI