Istituto Figlie di San Camillo

L’Ospedale M. G. Vannini, sede di DEA (Dipartimento di Emergenza ed Accettazione) di I livello, opera nella rete territoriale dell’assistenza regionale. Il Sistema di Gestione della Qualità dell’Ospedale soddisfa i requisiti previsti dalla norma UNI EN ISO 9001:2015. La Regione Lazio ha rilasciato all’Ospedale l’Autorizzazione all’Esercizio e l’Accreditamento definitivo dal 28 luglio 2015 con DCA n. 355. Il personale sanitario dell’Ospedale ispirandosi al binomio “scienza nuova carità antica” è orientato all’umanizzazione dell’assistenza al malato e, attraverso il continuo sviluppo della propria professionalità e grazie all’elevata tecnologia delle attrezzature diagnostico-terapeutiche di cui dispone, assicura elevati livelli qualitativi delle cure prestate.

inf.vannini@figliesancamillo.it

Via di Acqua Bullicante, 4

00177 - Roma (RM)

inf.vannini@figliesancamillo.it

Via di Acqua Bullicante, 4

00177 - Roma (RM)

Emodinamica

Il Servizio di emodinamica, integrato nella UOC di Cardiolgia con UTIC, esegue la diagnosi e il trattamento mediante procedure interventistiche dei pazienti affetti da: cardiopatia ischemica, cardiopatie congenite, valvulopatie. Nello specifico vengono eseguite procedure relative a:
Coronarografie diagnostiche finalizzate a procedure di rivascolarizzazione miocardica in pazienti con cardiopatia ischemica e sindrome coronarica acuta (STEMI, NSTEMI, UA);
Coronarografie diagnostiche finalizzate a procedure di rivascolarizzazione miocardica in pazienti con cardiopatia ischemica cronica (Angina stabile e/o insufficienza cardiaca);
Coronarografie diagnostiche e studio emodinamico in pazienti con cardiopatia valvolare candidati a interventi cardiochirurgici;
Coronarografie diagnostiche e studio emodinamico (con prelievi multipli per ossimetria) in pazienti con cardiopatia congenita nell‘adulto finalizzate a correzione percutanea (DIA, DIV) o chirurgica del difetto;
Interventi di rivascolarizzazione percutanea mediante angioplastica e impianto di Stent in pazienti con cardiopatia ischemica acuta e cronica;
Elettrostimolazione temporanea (BAV avanzato, Bradicardia);
Elettrostimolazione definitiva mediante impianto di pacemaker monocamerali, bicamerali, biventricolari e defibrillatori;
Contropulsazione aortica in pazienti in shock cardiogeno;
Posizionamento di catetere di Swan-Ganz per il monitoraggio emodinamico invasivo in pazienti con insufficienza cardiaca;
Studio elettrofisiologico endocavitario diagnostico per la vulnerabilità ventricolare (SVP) in pazienti ad alto rischio di morte improvvisa;
Studio elettrofisiologico endocavitario finalizzato alla diagnosi e al trattamento delle ta-chiaritmie sopraventricolari.

RESPONSABILE: dr. Gerardo Ansalone
COORDINATORE INFERMIERISTICO: suor Daisy Annathakuzhiyl
TELEFONO: 0624291405

PATOLOGIE TRATTATE

  • cardiopatia ischemica
  • sindrome coronarica acuta (STEMI, NSTEMI, UA)
  • cardiopatia ischemica cronica (angina instabile e/o insufficienza cardiaca)

PROCEDURE

  • coronarografie diagnostiche
  • studio emodinamico
  • angioplastica
  • impianto STENT
  • elettrostimolazione temporanea
  • impianto pacemaker monolaterali, bicamerali, biventricolari
  • impianto defibrillatori
  • contropulsazione aortica
  • posizionamento catetere di Swan-Ganz
  • studio elettrofisiologico endocavitario diagnostico

NUMERI UTILI

Centralino (+39) 06 242911

Prenotazioni telefoniche CUP (+39) 06 24291600

direzionesanitaria.roma@figliesancamillo.it